Iraq: calca durante l'Ashura, oltre 30 morti

ATS

10.9.2019 - 19:37

È di oltre 30 morti il bilancio iniziale di una calca nel sud dell'Iraq durante le celebrazioni per l'Ashura, principale ricorrenza religiosa sciita.
Source: KEYSTONE/AP/ANMAR KHALIL

È di oltre 30 morti e decine di feriti il bilancio iniziale di una calca nel sud dell'Iraq durante le celebrazioni per l'Ashura, principale ricorrenza religiosa sciita. Lo riferisce la televisione irachena Sumariya citando fonti mediche locali.

Secondo le fonti ci sono 31 fedeli morti nella calca, ma il bilancio potrebbe salire a causa dell'elevato numero di feriti gravi. Secondo la televisione panaraba al Arabiya, che mostra video dalla folla di fedeli intrappolati nella calca, i feriti sono oltre 100.

Si commemora l'uccisione dell'imam Hussein

In tutto il mondo oggi milioni di fedeli sciiti hanno celebrato la ricorrenza dell'Ashura che commemora l'uccisione dell'imam Hussein nella battaglia di Karbala, in Iraq, nel VII secolo dopo Cristo. La ricorrenza è festa nazionale in Iran, Iraq, Libano, Bahrain, Pakistan e in Afghanistan.

L'incidente odierno a Karbala, città santa sciita, giunge in un momento di crescente tensione tra Iran e Stati Uniti e i loro rispettivi alleati nella regione.

Negli anni scorsi la cerimonia di Karbala era stata ripetutamente teatro di attentati compiuti da miliziani qaedisti e jihadisti contro i fedeli sciiti.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS