Italia: calcioscommesse, Signori assolto per due partite a Modena

SDA

30.3.2021 - 16:32

L'ex calciatore Beppe Signori è stato assolto dal tribunale di Modena, in primo grado, dall'accusa di aver preso parte al calcioscommesse.
Keystone

L'ex calciatore Beppe Signori è stato assolto dal tribunale di Modena, in primo grado, dall'accusa di aver preso parte al calcioscommesse.

SDA

30.3.2021 - 16:32

A Modena l'ipotesi di combine era legata a due match: Modena-Sassuolo e Modena-Siena, entrambi del 2011. Oggi il giudice lo ha assolto «perché il fatto non sussiste».

Un mese fa Signori è stato assolto anche a Piacenza dall'accusa di aver truccato il risultato della gara tra Piacenza e Padova (giocata il 2 ottobre 2010 e terminata 2-2).

Nel filone principale dell'inchiesta del calcioscommesse che lo ha coinvolto, quella condotta dalla Procura di Cremona tra il 2010 e il 2011, il processo per lui si è concluso con un proscioglimento per prescrizione.

SDA