Manifestazione In migliaia in piazza contro il fascismo a Ginevra

ats

12.11.2022 - 21:22

Un migliaio di persone sono scese in piazza oggi, sabato, a Ginevra per denunciare l'ascesa dei movimenti di estrema destra.
Un migliaio di persone sono scese in piazza oggi, sabato, a Ginevra per denunciare l'ascesa dei movimenti di estrema destra.
KEYSTONE

Un migliaio di persone sono scese in piazza oggi, sabato, a Ginevra per denunciare l'ascesa dei movimenti di estrema destra.

ats

12.11.2022 - 21:22

La manifestazione è stata organizzata in occasione del 90° anniversario degli eventi del 9 novembre 1932, quando nella città di Calvino l'esercito sparò su manifestanti antifascisti, uccidendo 13 persone e ferendone 65.

I dimostranti – 1200 secondo gli organizzatori, 600 secondo la polizia – sono partiti dalla stazione centrale e si sono diretti alla Plaine de Plainpalais, via la lussuosa rue du Rhône.

«L'antifascismo è la solidarietà e la giustizia contro il neoliberismo e il razzismo», ha detto al microfono la segretaria regionale del sindacato Unia Ana Gabriel prima dell'inizio della manifestazione. La marcia è stata organizzata da sindacati, partiti e associazioni di sinistra.

ats