«Mi vergogno»

Messaggi inappropriati alle colleghe, Overmars lascia l'Ajax

SDA

7.2.2022 - 11:16

L'ex calciatore della nazionale olandese Marc Overmars si è dimesso dalla carica di direttore sportivo dell'Ajax Amsterdam dopo aver ammesso di aver inviato una «serie di messaggi inappropriati» ad alcune colleghe.
Keystone

L'ex calciatore della nazionale olandese Marc Overmars si è dimesso dalla carica di direttore sportivo dell'Ajax Amsterdam dopo aver ammesso di aver inviato una «serie di messaggi inappropriati» ad alcune colleghe.

SDA

7.2.2022 - 11:16

Lo ha annunciato lo stesso club di Amsterdam, in cui Overmars, oggi 48enne, ha militato anche come calciatore, vincendo la Champions League nel 1995, per 1:0 contro il Milan.

«Mi vergogno. La scorsa settimana sono stato messo davanti a un rapporto sul mio comportamento e su come questo abbia influito sugli altri. Purtroppo, non mi ero reso conto che stavo superando il limite, ma questo mi è stato reso evidente negli ultimi giorni. All'improvviso ho sentito un'enorme pressione. Mi scuso», ha dichiarato Overmars in una nota.

«Questo comportamento è inaccettabile. Ora me ne rendo conto anch'io, ma è troppo tardi. Non vedo altra possibilità che lasciare l'Ajax. Questo ha anche un forte impatto sulla mia vita privata. Per questo chiedo a tutti di lasciare in pace me e la mia famiglia», ha aggiunto l'ex calciatore, che era direttore sportivo del club dal 2012 e aveva di recente firmato un prolungamento del contratto fino al 2026.

«È devastante per le donne che hanno dovuto avere a che fare con questo comportamento. Appena lo abbiamo saputo, abbiamo agito immediatamente», ha dichiarato il presidente del Consiglio di sorveglianza dell'Ajax, Leen Meijaard, parlando di una situazione «estremamente dolorosa per tutti».

SDA