Pechino, con Omicron Olimpiadi più complicate ma si faranno

SDA

30.11.2021 - 10:11

Il governo cinese rassicura: la più recente mutazione del coronavirus non mette in pericolo i Giochi invernali.
Keystone

La rapida diffusione nel mondo della variante Omicron del coronavirus complicherà l'organizzazione delle Olimpiadi invernali che si terranno dal quattro al 20 febbraio prossimo a Pechino.

SDA

30.11.2021 - 10:11

Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri, Zhao Lijian, ribadendo tuttavia la sua fiducia nel successo dell'evento.

«Sicuramente porterà alcune sfide in termini di lotta contro l'epidemia – ha detto il portavoce riferendosi alla variante scoperta in Sudafrica durante una conferenza stampa -. Ma la Cina ha esperienza in questo settore e sono pienamente convinto che le Olimpiadi invernali si svolgeranno senza preoccupazioni».

SDA