Pilota ubriaco: condannato

ATS

29.11.2018 - 18:31

Condannato in Gran Bretagna pilota ubriaco della Japan Airlines
Source: KEYSTONE/AP Kyodo News

E' stato condannato oggi da una corte britannica a 10 mesi di reclusione il pilota giapponese sorpreso barcollante, il 28 ottobre scorso, 50 minuti prima del decollo di un affollato volo passeggeri diretto da Londra a Tokyo.

Nel suo sangue fu poi riscontrato un tasso alcolico nove volte superiore al consentito. Lo rende noto la Bbc.

Katsutoshi Jitsukawa, 42 anni, comandante della Japan Airlines, fu fermato a Heathrow mentre si preparava a mettersi ai comandi d'un Boeing 777 della compagnia di bandiera giapponese su segnalazione dell'autista del bus incaricato di portare l'equipaggio a bordo, il quale aveva avvertito un forte odore di alcol. I successivi test avevano fatto spuntare un valore di 189 milligrammi di alcol per 100 millilitri di sangue, contro i 20 milligrammi massimi permessi a un pilota.

Il comportamento di Jitsukawa avrebbe potuto avere "conseguenze catastrofiche", ha sottolineato il giudice Phillip Matthews, della Isleworth Crown Court di Londra, nel leggere la sentenza.

Tornare alla home page

ATS