Sulle orme del genio

Questa casa, un tempo abitata da J.R.R. Tolkien, è stata messa in vendita

tmxh

12.11.2019

Qui viveva, un tempo, il creatore della leggendaria saga «Il Signore degli Anelli»: oggi l'ex proprietà di J.R.R. Tolkien è stata messa in vendita.

È considerato uno degli autori più letti di tutti i tempi ed è diventato famoso in tutto il mondo per la saga «Il signore degli anelli». Scomparso nel 1973, J.R.R. Tolkien è una leggenda della letteratura fantasy, le cui opere hanno ispirato molteplici film. Se si possiede il denaro necessario, ora è possibile seguire le orme dello scrittore britannico.

La casa nella quale J.R.R. Tolkien ha vissuto con la sua famiglia fra il 1930 e il 1947 è in vendita. La proprietà, situata ad Oxford, in Inghilterra, può essere acquistata per l'equivalente di 5,7 milioni di franchi. Oltre ad un vasto terreno, il futuro acquirente potrà beneficiare di sei stanze distribuite su tre piani.

Questa dimora è carica di storia letteraria: è qui che nel 1937, Tolkien avrebbe completato la sua opera «Lo Hobbit», il libro con il quale sfondò nel mondo editoriale. In seguito, vi avrebbe anche incominciato il suo capolavoro «Il signore degli anelli».

Oggi, una targa blu con l'iscrizione «J.R.R. Tolkien, author of The Lord of the Rings, lived here 1930-1947» («J.R.R. Tolkien, autore de "Il signore degli anelli", ha vissuto qui dal 1930 al 1947») rende omaggio al geniale scrittore.

«Octopus», lo yacht di Paul Allen è in vendita

Tornare alla home page