Sciaffusa

Due bagnanti e un cane in difficoltà tratti in salvo dal Reno

pv, ats

13.8.2021 - 19:06

Il Reno a Sciaffusa si è rivelato pericoloso per due bagnanti (foto d'archivio).
Keystone

Due nuotatrici e il loro cane, trascinato a rimorchio su una tavola da stand up paddle, hanno dovuto essere tratti in salvo dalla polizia di Sciaffusa oggi pomeriggio dalle acque del Reno. A causa della forte corrente i tre non riuscivano a tornare a riva.

pv, ats

13.8.2021 - 19:06

L'incidente è avvenuto poco prima delle 16.00, indica la polizia cantonale in una nota. Le due donne, vistesi trascinate dalla forte corrente, sono riuscite ad aggrapparsi con le mani a uno spuntone di muro, ma non a uscire da sole dai flutti.

Resosi conto della situazione, un passante ha dal canto suo trattenuto il cane, che si trovava sempre sulla tavola, usando il guinzaglio fino all'arrivo della polizia.

Giunti sul posto gli agenti hanno dovuto tuffarsi per poter trarre in salvo le donne e l'animale. Tutti sono rimasti illesi. Nella nota la polizia ricorda che la corrente del Reno è al momento forte e pericolosa e invita alla prudenza.

pv, ats