Tanzania Aereo di linea precipita nel lago Vittoria, almeno 19 morti

SDA

6.11.2022 - 17:00

La Tanzania è in lutto per la morte di almeno 19 persone nello schianto di un aereo precipitato questa mattina nel Lago Vittoria, il più grande dell'Africa, per cause ancora da chiarire.

SDA

6.11.2022 - 17:00

I pescatori sono stati i primi ad arrivare sul luogo della tragedia, riconoscendo la coda del velivolo, un Atr 42-500, della compagnia privata locale Precision Air, che fuoriusciva dalle acque, mentre il resto della carlinga era sommersa.

Il velivolo è precipitato mentre si stava avvicinando alla sua meta, la città di Bukoba, nel nord-ovest del Paese, dopo essere partito da Dar es Salaam, la capitale economica del Paese. L'aereo «si è schiantato in acqua a circa 100 metri dall'aeroporto», ha raccontato all'Afp il comandante della polizia regionale William Mwampaghale.

Nei video diffusi dai media locali si vedono i soccorritori che tentano di sollevare l'aereo usando cavi e gru, mentre i residenti locali aiutano i soccorsi. In salvo 24 persone delle 43 a bordo, tra cui 39 passeggeri, due piloti e due membri dell'equipaggio, ha riferito il commissario regionale Albert Chalamila.

«Manteniamo la calma», è stato l'appello del presidente Samia Suluhu Hassan che ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle persone coinvolte nell'incidente. Anche il presidente della Commissione dell'Unione Africana, Moussa Faki Mahamat, ha inviato le sue condoglianze, così come il segretario generale della Comunità dell'Africa orientale, Peter Mathuki.

La più grande compagnia aerea privata della Tanzania

Precision Air è la più grande compagnia aerea privata della Tanzania, ed è in parte di proprietà di Kenya Airways. È stata fondata nel 1993 e opera voli nazionali e regionali, ma anche charter privati ;;verso famose destinazioni turistiche come il Parco Nazionale del Serengeti e l'arcipelago di Zanzibar. Il mezzo è prodotto dalla società franco-italiana Atr e assemblato a Tolosa.

Solo cinque anni fa un altro incidente aereo scosse il paese africano: un velivolo appartenente a una società di safari si schiantò nel nord della Tanzania con un bilancio di 11 morti.

Nel marzo del 2019, un'altra tragedia: un volo della Ethiopian Airlines proveniente da Addis Abeba e diretto a Nairobi precipitò sei minuti dopo il decollo in un campo a sud-est della capitale etiope, uccidendo tutte le 157 persone a bordo. Anni prima, era il 2007, toccò invece ad un volo della Kenya Airways che cadde in una palude causando la morte di 114 persone.

SDA