Stati Uniti

Texas pronto a assumere agenti a cavallo che frustavano migranti

SDA

28.9.2021 - 16:58

Pronto ad assumere gli agenti a cavallo che frustavano i migranti haitiani al confine con il Messico: parola di Gregg Abbot, governatore repubblicano del Texas (foto del 19 settembre)
Pronto ad assumere gli agenti a cavallo che frustavano i migranti haitiani al confine con il Messico: parola di Gregg Abbot, governatore repubblicano del Texas (foto del 19 settembre)
Keystone

Se il dipartimento della Sicurezza Interna statunitense licenzierà gli agenti della polizia di frontiera a cavallo che frustavano i migranti haitiani al confine con il Messico, il Texas li assumerà. Lo ha detto il governatore repubblicano dello stato, Greg Abbott.

SDA

28.9.2021 - 16:58

Dopo le immagini scioccanti in cui si vedevano gli agenti a cavallo caricare un gruppo di migranti, il dipartimento ha aperto un'indagine interna sulla loro condotta, e il presidente Joe Biden ha definito le loro azioni «oltraggiose». «Ve lo prometto, quelle persone pagheranno», ha detto l'inquilino della Casa Bianca ai giornalisti.

Abbott invece ha difeso gli agenti, affermando: «Se rischiano di perdere il lavoro a causa di un presidente che sta abbandonando il suo dovere di proteggere il confine, hanno un lavoro nello stato del Texas. Vi assumerò per aiutarci a proteggere il nostro confine».

SDA