Olimpiadi

Tokyo 2020, i media: «Un successo che lancia Pechino 2022»

SDA

9.8.2021 - 19:55

La fiamma olimpica durante la cerimonia di chiusura dei Giochi estivi ieri a Tokyo.
Keystone

La Cina ha salutato la piena riuscita delle Olimpiadi estive di Tokyo 2020 a dispetto della pandemia di Covid-19 e dell'assenza di pubblico, attraverso un'esperienza che ha aperto la strada ai Giochi invernali di Pechino 2022.

SDA

9.8.2021 - 19:55

«Dopo il successo di Tokyo 2020, possiamo tutti aspettarci che le Olimpiadi invernali di Pechino 2022 siano un altro successo, offrendo al pubblico globale un evento entusiasmante e inaugurando anche una partecipazione entusiasta», ha scritto in un editoriale il Global Times, il tabloid del Quotidiano del Popolo, la 'voce' del Partito comunista cinese.

Pechino il 4 febbraio 2022 diventerà la prima città al mondo a ospitare sia i Giochi estivi sia quelli invernali. Tuttavia, di recente sono aumentati i timori per l'ondata di infezioni da variante Delta in Cina, insieme alla minaccia di un boicottaggio da parte di alcune nazioni occidentali su questioni relative ai diritti umani.

La città centrale cinese di Wuhan, il capoluogo dell'Hubei dove per primo è stato rilevato il Covid a fine 2019, ha bloccato alcune aree dopo la rilevazione di infezioni all'inizio di agosto, per la prima volta in oltre un anno. E a Pechino il governo municipale ha sigillato alcune aree della capitale dove sono stati rilevati i contagi trasmessi localmente.

Un possibile boicottaggio, ipotesi temuta dalla leadership comunista, ha irritato non poco la Cina, accusata dai Paesi occidentali di violazione dei diritti umani a Hong Kong, in Tibet, nello Xinjiang e delle continue sfide alla sicurezza di Taiwan. Negli Stati Uniti e nell'Unione europea sono cresciuti gli appelli per azioni più decise, soprattutto in merito alle accuse di vessazioni contro la minoranza musulmana uigura nella regione nordoccidentale dello Xinjiang.

«Alcuni politici occidentali hanno già iniziato il loro clamore sul boicottaggio diplomatico di Pechino 2022 e hanno imposto pressioni sugli sponsor olimpici. Questo è estremismo politico», ha rimarcato sul punto il Global Times, aggiungendo che «le stesse Olimpiadi possono trasmettere emozioni positive».

SDA