USA Accoltellato in carcere l'agente che uccise George Floyd

SDA

25.11.2023 - 08:53

Derek Chauvin, il poliziotto condannato per la morte di George Floyd, è stato accoltellato in carcere. Lo riferiscono i media americani.

L'ex agente di polizia di Minneapolis Derek Chauvin si rivolge alla corte presso il tribunale della contea di Hennepin, il 25 giugno 2021, a Minneapolis.
L'ex agente di polizia di Minneapolis Derek Chauvin si rivolge alla corte presso il tribunale della contea di Hennepin, il 25 giugno 2021, a Minneapolis.
KEYSTONE/Court TV via AP, Pool, File

SDA

25.11.2023 - 08:53

Chauvin si trova in carcere per scontare la condanna a 22 anni di reclusione per la morte di Floyd che divenne poi simbolo della protesta della comunità afroamericana.

L'agente, secondo quanto stabilito dal tribunale, è stato colui che ha premuto il ginocchio contro il collo e la schiena del 46enne mentre era ammanettato e sdraiato a pancia in giù per più di nove minuti, provocandone la morte.

SDA