Vaccino Covid

L'Ema ribadisce: «Troppo presto per dare indicazioni su una terza dose»

SDA

7.8.2021 - 10:03

Le autorità sanitarie frenano sulla terza dose di vaccino
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

In merito all'eventuale terza dose di un vaccino, l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ribadisce: «Al momento è troppo presto per confermare se e quando sarà necessaria una dose di richiamo per i vaccini Covid-19».

SDA

7.8.2021 - 10:03

Questo «perché non ci sono ancora dati sufficienti dalle campagne di vaccinazione e dagli studi in corso per capire quanto durerà la protezione dei sieri: l'Ema esaminerà rapidamente questi dati non appena saranno disponibili».

Lo ha affermato l'Agenzia rispondendo a una domanda dell'agenzia Ansa.

SDA