Vallese

Vallese, polizia ferma pirati della strada in Ferrari sul Sempione

bp, ats

3.9.2021 - 16:27

La polizia vallesana mercoledì ha inflitto multe salate a conducenti di auto sportive che avevano organizzato un giro attraverso l'Europa. Due Ferrari sono state beccate a 150 km/h verso il passo del Sempione.
La polizia vallesana mercoledì ha inflitto multe salate a conducenti di auto sportive che avevano organizzato un giro attraverso l'Europa. Due Ferrari sono state beccate a 150 km/h verso il passo del Sempione.
Keystone

La polizia vallesana mercoledì pomeriggio ha inflitto multe salate a dei conducenti di auto sportive che hanno organizzato privatamente un giro attraverso l'Europa. Due Ferrari sono state beccate a 150 km/h verso il passo del Sempione, dove il limite massimo è di 80.

bp, ats

3.9.2021 - 16:27

La polizia cantonale – riferisce un suo comunicato odierno – ha deciso di effettuare controlli di velocità mirati sui passi del Sempione e del Grimsel dopo essere venuta a conoscenza che mercoledì doveva transitare per il Vallese una tappa del viaggio privato di auto sportive attraverso le Alpi.

Risultato: due partecipanti, uno svedese e un norvegese, sono stati fermati dopo avere sfrecciato rispettivamente a 150 e 151 km/h quando dai pressi di Briga salivano in direzione del passo del Sempione. Su ordine della Procura, entrambi hanno dovuto pagare una cauzione di parecchie migliaia di franchi e la polizia ha emesso un divieto di guida nei loro confronti.

Oltre ai reati dei due pirati della strada, la polizia cantonale ha registrato 17 infrazioni per eccesso di velocità, alcune delle quali elevate, sui passi del Sempione e del Grimsel. Fra gli automobilisti e i motociclisti che andavano a tavoletta c'erano altri partecipanti al «tour sportivo». Sono stati denunciati alla procura e al dipartimento cantonale della circolazione stradale.

bp, ats