Vallese Ruba crocefisso a Martigny e lo dimentica in discoteca

zd, ats

15.11.2022 - 13:55

Entra in chiesa, ruba un crocefisso e poi lo abbandona in una discoteca. Il colpevole è stato identificato dalla polizia: si tratta di un vallesano di 32 anni che ha confessato i fatti.

La croce rubata è già tornata al suo posto.
La croce rubata è già tornata al suo posto.
Polizia cantonale vallesana.

zd, ats

15.11.2022 - 13:55

L'uomo, che al momento dei fatti era ubriaco, è entrato nella chiesa parrocchiale di Martigny venerdì scorso, ha spostato diversi oggetti, aperto l'organo ed è ripartito portando con sé un crocefisso che si trovava sull'altare. L'oggetto sacro è stato ritrovato il giorno successivo in una discoteca.

Il crocefisso è già tornato al suo posto nella chiesa di Martigny, che ha rinunciato a sporgere una denuncia. L'uomo è stato comunque denunciato al Ministero pubblico dalla polizia cantonale.

zd, ats