Scontro fra due camion vicino a Winterthur, muore un camionista

mp, ats

22.3.2021 - 14:18

A causa dell'incidente mortale, nel tratto di autostrada in questione si sono registrati forti disagi al traffico
Keystone

Un camionista di 60 anni è morto stamattina sull'autostrada A1 vicino a Winterthur per le gravi ferite riportate in seguito allo scontro tra due autoarticolati. Il tratto autostradale tra Ohringen e Wülflingen è rimasto chiuso per due ore.

mp, ats

22.3.2021 - 14:18

L'incidente è avvenuto poco prima delle 6:00 del mattino nella zona di un cantiere vicino a Wülflingen (ZH). Stando ai primi accertamenti, il conducente 26enne di uno dei due camion ha dovuto rallentare improvvisamente fino ad arrestare il veicolo, poiché davanti a lui si era formata una coda. Il camion che lo seguiva, guidato dal 60enne, non è riuscito ad evitare il tamponamento e si è scontrato violentemente contro l'autoarticolato che lo precedeva.

L'uomo ha poi potuto essere liberato dalla cabina del camion solo grazie all'intervento dei pompieri ed è stato trasportato con l'ambulanza in condizioni critiche all'ospedale, dove è in seguito deceduto, precisa la polizia cantonale zurighese in una nota. Un'inchiesta è stata aperta per stabilire le cause esatte dell'incidente.

Anche dopo la riapertura di una corsia, nel tratto di autostrada interessato vi sono stati ancora grossi disagi, secondo il servizio di traffico Viasuisse.

A monte dell'incidente si era formato un ingorgo. Viasuisse aveva consigliato ai conducenti che dalla Svizzera orientale erano diretti a Zurigo di deviare sulla A13, lungo la valle del Reno, e la A3, in direzione del lago di Zurigo.

Il traffico sulla A4 precedentemente intasato, da Sciaffusa in direzione di Winterthur è di nuovo scorrevole.

mp, ats