Guerra in Ucraina

A Makiivka 89 vittime: «Localizzati a causa dei cellulari»

SDA

4.1.2023 - 07:04

Sale il bilancio della vittime del bombardamento a Makiivka, nella repubblica del Donetsk
Sale il bilancio della vittime del bombardamento a Makiivka, nella repubblica del Donetsk
KEYSTONE

Il bilancio dei morti in seguito al bombardamento compiuto dalle forze ucraine contro i militari russi a Makiivka nel Donbass è salito a 89: lo rende noto il ministero della Difesa di Mosca.

SDA

4.1.2023 - 07:04

Secondo il tenente generale Sergey Sevryukov, l'alto numero di vittime è stato causato principalmente «dall'uso dei cellulari» da parte dei militari russi, nonostante i divieti, che ne ha permesso la localizzazione.

L'ufficiale, citato dalla Tass, ha spiegato che l'attacco contro il sito dove si trovavano le unità russe è stato compiuto con lanciarazzi multipli Himars.

Per il generale Sevryukov, «è chiaro che il principale motivo di quel che è successo è stata l'attivazione e l'uso su larga scala, in violazione al divieto, di telefoni personali da parte del personale militare che si trovava alla portata delle armi del nemico. Questo fattore ha permesso al nemico di rilevare e determinare le coordinate della posizione dei militari per lanciare un attacco missilistico. Ora si stanno prendendo misure per escludere un simile tragico incidente in futuro».

SDA