Afghanistan

Afghanistan: cancellare la propria identità digitale per tentare di salvarsi la vita

SDA

19.8.2021 - 14:26

Afghani cancellano tracce digitali per salvarsi la vita.
Keystone

Migliaia di afghani stanno cercando di cancellare le loro identità digitali sui social e di sfuggire ai riconoscimenti biometrici per garantire la propria sicurezza ora che i Talebani sono probabilmente entrati in possesso dei database statali.

SDA

19.8.2021 - 14:26

È l'allarme lanciato dalla ONG Human Rights First, che ha appena pubblicato un manuale in farsi su come cancellare la propria storia digitale, traducendo quello già prodotto lo scorso anno per gli attivisti di Hong Kong.

Nel Paese negli ultimi anni c'è stato un grande sforzo per la digitalizzazione, con l'introduzione delle carte d'identità elettroniche e della scansione dei dati biometrici, come iride e impronte digitali, per il voto.

Ora però, scrive la Ong su Twitter, l'iniziativa potrebbe mettere in pericolo i cittadini. «Sappiamo che probabilmente i Talebani hanno ormai accesso a vari database e tecnologie biometriche – si legge -. Questo implica poter disporre di impronte digitali e scansioni dell'iride, e può includere anche il riconoscimento facciale».

Oltre a questo problema, riferiscono diversi media, c'è quello della 'storia digitale' sui social, che potrebbe essere usata dai Talebani. «Giovani e adulti – scrive ad esempio la reporter della Bbc Sana Safi su Twitter – digitano freneticamente sui loro smartphone per cancellare i messaggi mandati, la musica ascoltata e le foto inviate».

SDA