Brasile

Primo sondaggio presidenziali: Lula in testa

SDA

6.4.2022 - 18:20

L'ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva.
Keystone

In Brasile, un sondaggio Ipespe commissionato da XP Investimentos e diffuso questo mercoledì indica l'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva in testa alla corsa presidenziale con il 44% delle intenzioni di voto.

SDA

6.4.2022 - 18:20

L'attuale capo dello Stato, Jair Bolsonaro, a caccia di un secondo mandato, appare al secondo posto, con il 30%. Si tratta della prima indagine Ipespe realizzata quest'anno in cui l'ex magistrato ed ex ministro della Giustizia, Sergio Moro, non appare come pre-candidato.

Moro ha lasciato il movimento conservatore Podemos il 31 marzo e il suo nuovo partito, Uniao Brasil, sostiene che l'ex giudice simbolo dell'inchiesta «Lava Jato» (Autolavaggio), la Mani Pulite verdeoro, non si candiderà più per la presidenza il 2 ottobre.

Al terzo posto nel sondaggio odierno figura l'ex ministro dell'Economia (1994-1995), Ciro Gomes, del Partito democratico laburista (Pdt), con il 9% delle intenzioni di voto.

SDA