USA 2020

Candidati democratici uniti contro Trump, Sanders lancia l'allarme

ATS

21.11.2019

L'impeachment di Trump è il tema che unisce i candidati democratici alla Casa Bianca: il presidente va messo in stato di accusa perché nessuno è sopra le legge. Sanders avverte: "non dobbiamo lasciarci consumare da Trump altrimenti perdiamo" alle elezioni.

L'allarme è lanciato dal senatore del Vermont durante il quinto dibattito fra i 10 aspiranti democratici alla Casa Bianca: sul palco del Tyler Perry Studios di Atlanta, Georgia, città simbolo della lotta per i diritti civili, dove visse Martin Luther King, per la prima volta le donne sono le vere protagoniste, anche in termini numerici, fra le quattro moderatrici e le candidate.

Joe Biden, Bernie Sanders, Pete Bittigieg, Elizabeth Warren, Cory Booker, Kamala Harris, Andrew Yang, Tulsi Gabbard, Amy Klobuchar e il miliardario Tom Steyer sono dunque concordi nel sostenere l'impeachment, anche se Sanders avverte: va bene la messa in stato di accusa ma «non dobbiamo lasciarci consumare da Trump, altrimenti perdiamo» alle elezioni.

Buttigieg a sopresa, Harris delude

Il confronto vede affermarsi Pete Buttigieg, il sindaco di South Bend attualmente in testa ad alcuni sondaggi in Iowa, e lo stesso Sanders. Delude invece Joe Biden che, fra diverse gaffe, non brilla.

Sotto tono anche Elizabeth Warren: la senatrice non riesce a imporsi nel corso delle due ore di dibattito e non riesce a difendere in pieno tutti i suoi piani per rilanciare l'America.

Kamala Harris cerca senza grande successo di trovare il tocco magico che aveva all'inizio della campagna elettorale. Cory Booker è defilato: l'unico momento di notorietà lo conquista proponendo la legalizzazione della marijuana e stuzzicando Biden al riguardo.

L'ex vice presidente ha detto in passato che si tratta di un passo troppo grande che rischia di aprire i cancelli alla droga. "Ho pensato che eri fatto quando lo hai detto. La marijuana è già legale in questo paese per i privilegiati" dice Booker.

Piccola gaffe di Biden

Biden viene ripreso anche da Harris: con orgoglio dal palco del dibattito ad Atlanta, l'ex vice presidente dice di essere stato appoggiato dall'unica donna afroamericana eletta in Senato. Harris, senatrice nera, stupita apre le braccia e prima di scoppiare in una risata gli replica: "Non è vero, ne hai una qui".

Le immagini del giorno

Tornare alla home page