Disordini

Colombia: sciopero nazionale, 3 morti

ATS

22.11.2019 - 15:49

Un ufficiale di pulizia spara gas lacrimogeno contro i manifestanti a Bogotà.
Un ufficiale di pulizia spara gas lacrimogeno contro i manifestanti a Bogotà.
Source: KEYSTONE/AP/IVAN VALENCIA

Nella giornata di sciopero nazionale ieri in Colombia, si sono registrati tre morti e 273 feriti, di cui 151 agenti della forza pubblica. Lo ha reso noto il ministro della Difesa, Carlos Holmes Trujillo.

Uno degli incidenti più gravi, riferisce la Radio Rcn di Bogotà, è avvenuto a Buenaventura, dove la polizia è intervenuta per frenare il saccheggio di un supermercato e dove due manifestanti sono morti. Un'altra persona è morta, nel municipio di Candelaria, in un incidente che è per ora ancora sotto indagine.

Tornare alla home page

ATS