Condannato a morte per aver contrabbandato Squid Game

SDA

25.11.2021 - 16:55

Una scena della serie sudcoreana di successo planetario trasmessa da Netflix "Squid Game".
Keystone

Un giovane è stato condannato a morte per aver contrabbandato Squid Game, la serie sudcoreana di successo planetario, in Corea del Nord. Lo riferisce Variety citando Radio Free Asia, che ha base negli Usa.

SDA

25.11.2021 - 16:55

Si tratta di uno studente che ha portato la serie trasmessa da Netflix dalla Cina dopo averla caricata su una chiavetta USB. È stato scoperto dopo che le autorità nordcoreane hanno sorpreso alcuni studenti a guardare Squid Game. Rischia il plotone di esecuzione.

Gli altri studenti sono stati condannati a cinque anni di lavori forzati mentre insegnanti e dirigenti della scuola sono stati licenziati e rischiano di finire a lavorare nelle miniere, riferisce Variety.

Nel 2020 il regime nordcoreano ha approvato una «Legge per l'eliminazione del pensiero e della cultura reazionari» che proibisce l'ingresso e la divulgazione nel paese di materiale culturale straniero come film, musica e libri. Il provvedimento ha principalmente lo scopo di impedire la diffusione di contenuti prodotti dalla Corea del Sud e dagli Stati Uniti.

SDA