Giappone

Giappone, verso un allentamento delle restrizioni d'entrata

SDA

16.2.2022 - 07:47

I turisti sperano di tornare presto a Tokyo
Keystone

Il governo giapponese è pronto ad allentare le restrizioni anti Covid alle frontiere per l'ingresso dei cittadini stranieri a partire dal prossimo mese. Lo anticipano fonti governative citate dai media nipponici.

SDA

16.2.2022 - 07:47

Sul tema prenderà la parola tra poche ore in conferenza stampa il premier Fumio Kishida.

In primo luogo l'esecutivo punta ad alzare le quote sugli ingressi giornalieri, dagli attuali 3.500 ai 5.000 che erano consentiti fino a prima di novembre. Con ogni probabilità verrà eliminato anche il periodo di quarantena di sette giorni per i non residenti, purché in possesso di un test Covid negativo, o per chi abbia fatto la terza dose del vaccino.

Le misure, considerate tra le più severe tra le nazioni del G7, sono state criticate da numerose organizzazioni di categoria, dagli accademici e a livello internazionale. Secondo un'agenzia governativa, più di 150mila studenti in possesso di un regolare visto non sono stati autorizzati all'ingresso nel Paese alla fine del 2021.

Il capo di gabinetto Hirokazu Matsuno ha ammesso che tra la fine di novembre e inizio febbraio il numero di pratiche accettate per l'ingresso è stato estremamente contenuto e che il governo si sta adoperando per presentare un piano per risolvere le attuali criticità. Il mese scorso l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha chiesto ai paesi di allentare le restrizioni introdotte sui viaggi a causa della pandemia, per via della loro inadeguatezza a contrastare la diffusione della variante Omicron.

SDA