Paternità

Francia: congedo di paternità raddoppia da 14 a 28 giorni

SDA

1.7.2021 - 13:27

Emmanuel Macron
Keystone

I padri francesi potranno occuparsi di più dei loro bebè, con un congedo di paternità che sale a 28 giorni, contro i 14 concessi in precedenza.

SDA

1.7.2021 - 13:27

«Il congedo di paternità – scrive in un tweet il presidente, Emmanuel Macron – passa oggi da 14 a 28 giorni. E' un nuovo diritto, un bel progresso per tutti i padri e per tutte le madri! Allora prendetevelo, buon congedo di paternità a tutti i nuovi genitori».

Attesa da lungo tempo, la riforma francese che adegua la Francia agli standard di numerosi altri Paesi europei impone una settimana di congedo obbligatorio al padre – o al secondo parente – e verrà finanziata dallo Stato. Solo i tre giorni cosiddetti «di nascita» sono a carico del datore di lavoro.

Annunciata nel settembre 2020, punta a consentire un maggiore coinvolgimento del padre nelle cure familiari, in particolare nei confronti del figlio appena nato. Una riforma, precisano a Parigi, che ha anche l'obiettivo di far progredire le mentalità in un Paese in cui, ancora oggi, «essere genitore ha maggiori conseguenze sull'occupazione delle donne» rispetto a quelle degli uomini, secondo un'indagine condotta nel 2018 dall'Insee, l'Istituto Nazionale di Statistica.

SDA