Polemica Insulti razzisti, deputato francese espulso per 15 giorni

SDA

4.11.2022 - 18:10

La presidente del  Rassemblement National Marine Le Pen (foto d'archivio)
La presidente del Rassemblement National Marine Le Pen (foto d'archivio)
Keystone

È stato espulso per 15 giorni dal Parlamento francese Grégoire de Fournas, il deputato del Rassemblement National autore dell'insulto razzista proferito contro il collega parlamentare della France Insoumise (LFI), Carlos Martens Bilongo.

SDA

4.11.2022 - 18:10

Ieri, durante il question time al governo, mentre Martens Bilongo parlava del «dramma dell'immigrazione clandestina», il deputato di estrema destra ha gridato: «Che torni in Africa!», suscitando l'indignazione dell'aula e la sospensione della seduta. L'esclusione per due settimane con annesso taglio dell'indennizzo è la pena disciplinare più severa prevista per i deputati francesi.

Il Rassemblement National presieduto da Marine Le Pen aveva assicurato ieri che de Fournas parlava di un «barcone» di migranti menzionato nel question time al governo e non di Martens Bilongo.

SDA