Regno Unito

Gb: Johnson tende la mano a May, brillante discorso

ATS

4.10.2017 - 16:33

LONDRA

Boris Johnson, considerato il potenziale rivale interno numero uno di Theresa May per la leadership Tory, è fra i primi a complimentarsi per il discorso portato a termine dalla premier fra mille difficoltà di fronte alla conferenza annuale di partito a Manchester.

"È stato un discorso brillante", ha commentato il ministro degli Esteri e capofila dei brexiteers più irriducibili nel governo, raccogliendo (almeno a parole) l'invito all'unità di May.

"Aveva il raffreddore, ma ha svolto un lavoro fantastico, riuscendo a trasmettere fino in fondo un messaggio cruciale", ha aggiunto Johnson, elogiando la premier per essere stata fonte di "ispirazione" per i Conservatori. "La cosa più importante - ha concluso - è che Theresa ha indicato una visione su come rinnovare il British Dream".

Tornare alla home page

ATS