Georgia: Gakharia proposto nuovo premier

ATS

3.9.2019 - 14:04

L'oligarca Bidzina Ivanishvili, leader del partito di maggioranza in Georgia «Sogno Georgiano», ha fatto sapere di aver proposto l'attuale ministro dell'Interno Giorgi Gakharia per l'incarico di primo ministro.
Source: KEYSTONE/EPA/ZURAB KURTSIKIDZE

L'oligarca Bidzina Ivanishvili, leader del partito di maggioranza in Georgia «Sogno Georgiano», ha fatto sapere di aver proposto l'attuale ministro dell'Interno Giorgi Gakharia per l'incarico di primo ministro.

La notizia arriva dopo le dimissioni di Mamuka Bakhtadze, che ieri ha lasciato il posto di capo del governo dopo averlo ricoperto per circa un anno. La proposta di Gakharia premier deve essere approvata dal Parlamento georgiano.

A giugno e a luglio migliaia di persone erano scese in piazza chiedendo le dimissioni di Gakharia dopo che la polizia aveva represso con un eccessivo uso della forza le proteste scatenate da un intervento al Parlamento georgiano di un deputato russo.

I rapporti tra Russia e Georgia sono tesi da tempo, e si sono ulteriormente deteriorati con la guerra del 2008, che vide le truppe di Mosca arrivare alle porte di Tbilisi. La Russia riconobbe inoltre l'indipendenza di due repubbliche separatiste georgiane: l'Abkhazia e l'Ossezia del Sud, ormai di fatto inglobate completamente nella sfera di influenza russa.

Tornare alla home page

ATS