Iran

Iran: Ebrahim Raisi insediato alla presidenza del paese

SDA

3.8.2021 - 09:35

L'ultraconservatore Ebrahim Raisi era uscito vincitore dalle elezioni presidenziali del 18 giugno sorso.
L'ultraconservatore Ebrahim Raisi era uscito vincitore dalle elezioni presidenziali del 18 giugno sorso.
Keystone

L'ultraconservatore Ebrahim Raisi si è insediato alla presidenza dell'Iran dopo aver ricevuto l'approvazione della Guida Suprema iraniana Ali Khamenei nel corso di una cerimonia tenuta questa mattina a Teheran e trasmessa in diretta dalla tv di Stato.

SDA

3.8.2021 - 09:35

In un discorso tv il neo presidente ha criticato l'attuale situazione in Iran, sottolineando che «i problemi nel paese sono dovuti da una parte ad ostilità da parte di nemici e dall'altra da questioni interne, che hanno minato la fiducia della popolazione nel sistema».

«Non faremo affidamento sugli stranieri», ha sottolineato Raisi puntando il dito contro la precedente amministrazione di Hassan Rohani per i problemi economici dell'Iran.

«Da oggi, la mia amministrazione seguirà un programma urgente e a breve termine per rimuovere i dieci problemi più importanti del paese, compresi quelli relativi alla carenza di budget, investimenti, inflazione, diffusione del coronavirus, carenza di acqua ed elettricità».

SDA