Frontalieri, un altro passo avanti

SDA

3.12.2021 - 18:57

Il governo italiano ha dato il via libera all'accordo sulla tassazione dei frontalieri con la Svizzera. (Immagine simbolica)
Keystone

Il Consiglio dei ministri italiano ha dato il via libera alla ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Repubblica italiana e la Confederazione relativo all'imposizione dei lavoratori frontalieri.

SDA

3.12.2021 - 18:57

L'accordo fiscale tra Svizzera e Italia riguardante la tassazione dei frontalieri è quindi a un passo dalla sua definitiva approvazione anche a Roma, riporta la RSI.

Il documento passerà adesso all’esame delle commissioni della Camera e del Senato. La ratifica finale è attesa, si pensa nel 2022, dal Parlamento che non potrà emendare il testo attualmente all'esame del legislativo anche a Berna.

Il comunicato diramato a Roma illustra i termini dell'accordo e i suo obiettivi che riguardano in generale l'eliminazione delle doppie imposizioni sui salari, degli stipendi e delle altre remunerazioni ricevuti dai lavoratori frontalieri italiani in Svizzera, si legge sul sito della RSI.

SDA