Ucraina

Kiev, ancora molte persone ad Azovstal, negoziati in corso

SDA

18.5.2022 - 09:36

Proseguono le evacuazioni da Mariupol
Keystone

«Ci sono ancora molte persone rimaste ad Azovstal e continuiamo a negoziare per farle uscire da lì»: lo ha dichiarato alla Bbc il vice ministro della Difesa ucraino Hanna Maliar.

SDA

18.5.2022 - 09:36

L'operazione di salvataggio dell'acciaieria Azovstal sarà conclusa solo quando tutti i difensori di Mariupol saranno stati evacuati nei territori sotto il controllo ucraino, ha aggiunto. Per Maliar, gli appelli dei politici di Mosca a processare per crimini di guerra alcune delle persone prelevate dalle acciaierie «sono stati fatti molto probabilmente per la propaganda interna della Russia».

Intanto il quartier generale della difesa territoriale dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (DPR) ha annunciato che nelle ultime 24 ore altre 539 persone, tra cui 55 bambini, sono state evacuate da Mariupol a Bezymenne, nel distretto di Novoazovsk. Dal cinque marzo a oggi 33.721 persone sono state evacuate da Mariupol alla DPR.

Dal canto suo il capo dell'amministrazione militare regionale di Lugansk, Sergiy Gaidai – secondo quanto riporta il Guardian – ha annunciato che un treno per l'evacuazione dei civili da Pokrovsk, nella regione di Donetsk (est), partirà oggi pomeriggio alle 16:30 (le 15:30 in Svizzera) diretto a Leopoli.

SDA