Macron a Baghdad

«La Francia resta in Iraq a prescindere dalle scelte USA»

SDA

28.8.2021 - 18:31

Il presidente francese Emmanuel Macron in Iraq
Keystone

In visita a Baghdad, il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato che i soldati francesi resteranno in territorio iracheno a condizione che l'Iraq sia d'accordo.

SDA

28.8.2021 - 18:31

«Né ingerenza, né indifferenza», ha ripetuto il capo dell'Eliseo ai giornalisti presenti alla visita che gli chiedevano notizie sul futuro del contingente francese in Iraq.

Macron ha precisato che i soldati di Parigi resteranno nel Paese a prescindere da altre circostanze, e anche nel caso di ritiro definitivo delle truppe americane.

Durante una conferenza stampa a Baghdad Macron ha detto che la Francia ha in corso «discussioni» con i talebani, attraverso il Qatar, al fine di «proteggere e rimpatriare afghane e afghani» che si trovano in situazioni a rischio dopo la presa del potere da parte delle milizie islamiche.

Queste evacuazioni sono pianificate insieme al Qatar che, nel quadro delle sue discussioni con i talebani ha evocato la possibilità di «gestire operazioni di ponte aereo», ha aggiunto Macron. Il presidente ha detto poi che la Francia ha evacuato 2'834 persone dal 17 agosto.

SDA