Meng: «Senza un paese forte non avrei la mia libertà»

SDA

25.9.2021 - 11:30

Meng Wanzhou non ha mancato di ringraziare il partito comunista.
Keystone

La responsabile delle finanze del colosso Huawei, Meng Wanzhou, rivolge il suo ringraziamento alla Cina sul volo che la sta riportando in patria dopo essere stata agli arresti domiciliari in Canada: «Senza un paese forte non avrei oggi la mia libertà»

SDA

25.9.2021 - 11:30

Meng, secondo i media cinesi, ha ringraziato anche il partito comunista e il governo di Pechino. «È il brillante rosso cinese che ha acceso il fuoco della fede nel mio cuore, ha illuminato i momenti più bui e mi ha condotto nel lungo viaggio verso casa. Nonostante tutti i colpi di scena, questo viaggio di ritorno è il più dolce verso casa», ha aggiunto Meng.

SDA