Germania

Merkel verso licenziamento capo 007

ATS

17.9.2018 - 11:18

La cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe deciso di licenziare il presidente dei servizi di sicurezza interna (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/EPA/TOMS KALNINS

La cancelliera tedesca Angea Merkel avrebbe deciso di licenziare il presidente dei servizi di sicurezza interna, Hans-Georg Maasen: lo riferisce Welt online, citando fonti vicine alla coalizione di governo.

Per domani è previsto un incontro di coalizione per decidere del futuro del discusso capo della Sicurezza interna del Paese.

La decisione, riferisce Welt, sarebbe stata presa dalla cancelliera nel corso del fine settimana. Nel weekend appena trascorso, infatti, esponenti autorevoli del partito socialdemocratico - dalla presidente del partito Andrea Nahles alla governatrice del Rehinland-Pflaz, Malu Dreyer - si erano pronunciati a favore delle dimissioni di Maassen.

"Maassen non è più l'uomo giusto per questo alto incarico", aveva detto Malu Dreyer ieri alla FAS. Il ministro dell'Economia della Cdu della Bassa Sassonia, Bernd Althussman, aveva concordato alla Welt am Sonntag.

Il presidente dei Servizi di sicurezza avrebbe reso noto giovedì scorso che la sua posizione era legata a quella del ministro degli Interni tedesco: "Horst Seehofer mi ha detto che se io cado, cade anche lui", riferisce Welt.

Tornare alla home page

ATS