Myanmar

Suu Kyi condannata a sei anni per corruzione

SDA

15.8.2022 - 13:40

Aung San Suu Kyi ha negato tutte le accuse e i suoi avvocati dovrebbero presentare ricorso. (Immagine d'archivio del dicembre 2019)
Aung San Suu Kyi ha negato tutte le accuse e i suoi avvocati dovrebbero presentare ricorso. (Immagine d'archivio del dicembre 2019)
Keystone

Un tribunale della giunta militare birmana ha condannato oggi l'ex leader democratica Aung San Suu Kyi a sei anni di reclusione per corruzione: lo ha reso noto una fonte vicina al dossier.

SDA

15.8.2022 - 13:40

Suu Kyi è stata condannata a «sei anni di reclusione per quattro accuse di corruzione», ha dichiarato la fonte, che ha voluto mantenere l'anonimato. L'ex leader birmana era già stata condannata a undici anni di carcere.

Secondo i pubblici ministeri avrebbe abusato di fondi di beneficenza e affittato un terreno pubblico a prezzi inferiori a quelli di mercato. Suu Kyi ha negato tutte le accuse e i suoi avvocati dovrebbero presentare ricorso.

SDA