Navalny: Procura generale, giusto annullare sospensione pena

SDA

1.2.2021 - 14:40

Il Procuratore generale della Russia ha detto che la richiesta del Sistema Penitenziario Federale di commutare la condanna di Alexei Navalny da pena sospesa a reale è giustificata a causa delle violazioni commesse e che sosterrà questa posizione in tribunale.
Keystone

Il Procuratore generale della Russia ha detto che la richiesta del Sistema Penitenziario Federale di commutare la condanna di Alexei Navalny da pena sospesa a reale è giustificata a causa delle violazioni commesse e che sosterrà questa posizione in tribunale.

«Il comportamento illegale di Alexei Navalny è alla base della richiesta alla corte di annullare la condizionale e tale richiesta è stata riconosciuta come legale e ragionevole», recita il servizio stampa dell'ufficio, citato da RIA Novosti.

L'udienza si terrà domani e Navalny rischia 3 anni e 6 mesi di carcere «vero».

Intanto Yulia Navalnaya, la moglie di Alexey Navalny, è stata multata oggi per 20'000 rubli (circa 235 franchi) per aver preso parte ieri alle manifestazioni non autorizzate a sostegno del marito. Lo riporta il canale indipendente Dozhd dal tribunale Shcherbinsky di Mosca, dove si è tenuta l'udienza in seguito al fermo di ieri.

Tornare alla home page

SDA