Germania

In attesa dei risultati del voto sulla leadership della Spd

ATS

30.11.2019 - 11:21

Klara Geywitz e Olaf Scholz
Klara Geywitz e Olaf Scholz
Source: KEYSTONE/AP DPA/KAY NIETFELD

Oggi pomeriggio, nella sede centrale della Spd a Berlino, verrà annunciato il risultato del voto sulla futura leadership del partito socialdemocratico tedesco.

La scelta non era riservata ai mille delegati che prenderanno parte ai lavori del Congresso in programma per il 6-8 dicembre, ma era aperta a tutti i 426.630 iscritti, che hanno avuto tempo fino ad oggi per votare per posta o online.

In campo sono scese coppie di candidati

Per la prima volta dalla fondazione del Partito nel 1890 in campo sono scese coppie di candidati – un uomo e una donna – secondo un modello già adottato dai Verdi. In lizza sono rimaste le coppie Olaf Scholz e Klara Geywitz, che si sono imposti al primo turno con il 22,7% delle preferenze, e Norbert Walter-Borjans e Saskia Esken, che avevano ottenuto il 21%.

Al primo voto ha partecipato solo il 53% degli aventi diritto, segnalando lo scarso entusiasmo con cui è stato seguito, anche se alla scelta è legato non solo il futuro del movimento, ma la sorte del governo di Grande Coalizione.

La vittoria di Scholz e Geywitz, favorevoli alla permanenza dei socialdemocratici del governo federale assieme all'Unione (Cdu-Csu) sarebbe infatti un sollievo per la cancelliera Angela Merkel, diversamente dall'affermazione degli altri due candidati.

A rischio la coalizione tra Spd e Merkel

Intorno alla candidatura di Norbert Walter-Borjans e della deputata Saskia Esken si è riunita l'ala del partito che crede che si debba mettere fine alla troppo lunga esperienza di Grosse Koalition per permettere alla Spd di riprendere la propria identità e cercare di recuperare il terreno elettorale perso.

Una vittoria di Walter-Borjans e Esken potrebbe quindi aprire la strada alla crisi della coalizione tra Spd e Merkel. Dopo l'annuncio della coppia vincitrice oggi, la nuova squadra di leadership dovrà essere comunque ratificata dal Congresso dove verrà discusso anche il futuro ruolo del partito nella coalizione.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS