Guerra Il Pentagono conferma: «Bombe a grappolo consegnate a Kiev»

SDA

14.7.2023 - 08:21

Il Pentagono (foto d'archivio)
Il Pentagono (foto d'archivio)
Keystone

Il Pentagono ha confermato che le munizioni a grappolo fornite dagli Stati Uniti a Kiev sono state consegnate all'Ucraina, come affermato ieri dal generale ucraino Oleksandr Tarnavskyi alla Cnn.

14.7.2023 - 08:21

«Ci sono munizioni a grappolo in Ucraina in questo momento», ha detto il tenente generale Douglas Sims, direttore delle operazioni congiunte dello Stato Maggiore Usa, in una conferenza stampa citata dai media americani, ribadendo che l'Ucraina non intende «utilizzare le munizioni a grappolo vicino alla popolazione civile, a differenza dei russi»: «gli ucraini intendono utilizzarle nell'ambiente tattico, contro i russi, non contro i civili».

SDA