Puigdemont, malgrado minacce Madrid faremo governo

ATS

22.1.2018 - 17:48

"Malgrado le minacce di Madrid faremo un governo": così il presidente uscente catalano Carles Puigdedmont, ora formalmente candidato alla rielezione, oggi a Copenaghen per partecipare a un dibattito sulla Catalogna, per il quale Madrid aveva chiesto il suo arresto.

Puigdemont ha denunciato le misure repressive dello Stato spagnolo e ha definito "una vendetta" che quattro leader indipendentisti siano ancora in carcere. "Sono, ha affermato, detenuti politici".

Tornare alla home page

ATS