Russia: exit poll, Russia Unita al 45%, i comunisti al 21%

SDA

19.9.2021 - 21:29

Russia unita, il partito di Vladimir Putin, sarebbe in testa alle elezioni legislative
Keystone

Gli exit poll assegnano il 45,2% dei consensi a Russia Unita, il partito di Vladimir Putin. Al secondo posto, col 21%, il Partito Comunista, al terzo (8,7%) il Partito Liberale Democratico e infine Russia Giusta (7,9%).

SDA

19.9.2021 - 21:29

Il sistema per le elezioni alla Duma prevede una lista federale nazionale, in cui si vota per i partiti (225 i seggi in palio) e una basata sui collegi uninominali (dove si vota col maggioritario per un candidato), dove in palio sono altri 225 seggi.

Nelle precedenti elezioni parlamentari, nel 2016, Russia Unita aveva ricevuto ufficialmente il 54,2% dei voti e aveva ottenuto 343 deputati su 450: una maggioranza qualificata dei due terzi che consente di riformare la Costituzione. Il Partito comunista nel 2016 aveva ottenuto il 13,3% dei voti.

SDA