Guerra in Ucraina

La Russia limita l'accesso a Instagram

SDA

11.3.2022 - 17:30

Molti utenti russi stanno lasciando Instagram.
Keystone

Roskomnadzor, il regolatore russo dei media, ha deciso di limitare l'accesso al social network Instagram dopo che il gruppo Meta ha scelto di non vietare agli utenti di esprimersi negativamente nei confronti delle forze armate russe.

SDA

11.3.2022 - 17:30

«Sulla base della decisione dell'Ufficio del procuratore generale della Federazione Russa, l'accesso al social network Instagram (di proprietà di Meta Platforms, Inc.) sul territorio della Federazione Russa sarà limitato», ha sottolineato Roskomnadzor secondo quanto riferisce l'agenzia russa 'Tass'.

Di conseguenza sono tanti i russi che stanno lasciando Instagram in queste ore. L'Ufficio del procuratore generale russo ha cancellato il proprio account accusando l' «indulgenza» di Instagram nei confronti dei post che incitano alla violenza (uccisione) dei cittadini della Federazione Russa, inclusi i militari». Stessa decisione, come rende noto l'agenzia Tass, è stata presa anche dal ministero dell'Interno e dal sindaco di Mosca, Sergei Sobyanin.

SDA