«Se avessi veramente perso, sarei stato un buon perdente»

Di Philipp Dahm

10.12.2020

Il presentatore statunitense Stephen Colbert.
YouTube

Il secondo turno delle elezioni in Georgia, a gennaio, deciderà la maggioranza al Senato degli Stati Uniti. Donald Trump sta «aiutando» i candidati repubblicani, uno dei quali è stato distrutto in televisione, come si è visto nel «Late Show».

La pandemia imperversa negli Stati Uniti come mai prima d'ora: dal 5 dicembre, il numero di nuovi casi supera i 200.000 al giorno. La malattia ha già causato più di 283.000 morti e questo fine settimana i ricoveri ospedalieri hanno raggiunto un nuovo record.

A costo di battere un «record», tanto vale farlo restando seduto sul divano, da dove non si mette in pericolo nessuno, scherza Stephen Colbert nel suo «Late Show». Tuttavia, se si deve credere a Deborah Birx, lo stato attuale della situazione è solo la punta dell'iceberg.

La direttrice della task force sul coronavirus teme che l'ondata invernale si riveli «il peggior evento in [tutta] la storia degli Stati Uniti». La differenza rispetto ad altre tragedie storiche come l'attacco a Pearl Harbor è che il 7 dicembre 1941 non c'erano così tanti statunitensi che mettevano in dubbio quello che era accaduto, afferma Colbert.

«L'unica cosa più imbarazzante sarebbe se sposasse sua cugina»

Il nuovo paziente numero uno degli Stati Uniti è senza dubbio Rudy Giuliani. Il problema è che l'avvocato di Donald Trump ha viaggiato molto ultimamente per contestare i risultati delle elezioni presidenziali e ha passato ore a parlare senza mascherina in diversi Stati.

Rudy Giuliani chiede a una testimone se può togliersi la mascherina in modo che possa capirla meglio. Lei preferisce tenerla. E aveva ragione, come adesso sappiamo tutti.
YouTube

A partire dal minuto 2’44’’, Rudy Giuliani ha anche chiesto a questa testimone, che lui ha scovato, di togliersi la mascherina. E poiché l'avvocato ha trascorso due settimane in Arizona con rappresentanti repubblicani, il governo locale ha imposto la quarantena per una settimana.

«Ecco un elenco parziale di quello che Rudy ha fatto dopo le elezioni: ha perso 48 processi, ha pianto davanti alle telecamere, ha scoreggiato in tribunale, ha preso il COVID e ha chiuso il ramo legislativo di uno Stato. L'unica cosa più imbarazzante sarebbe se sposasse sua cugina», commenta Stephen Colbert. Curiosità: Giuliani è veramente sposato con sua cugina.

Perché il secondo turno delle elezioni in Georgia è così importante

Ci si può legittimamente chiedere se l'avvocato di Donald Trump abbia  davvero perso 48 processi ma resta il fatto che tutti i ricorsi giuridici contro il risultato delle elezioni presidenziali sono falliti. A fine novembre, per esempio, il team di Donald Trump ha investito 3 milioni di dollari in un riconteggio in Wisconsin. Risultato: 87 voti in più per Joe Biden.

Late Night USA - Capire gli Stati Uniti
blue News

50 Stati, 330 milioni di abitanti e ancor più opinioni: come «capire gli USA»? Per avere una visione complessiva senza sbagliarsi serve un faro. Le star dei late show offrono probabilmente l'aiuto migliore nella navigazione. Sono dei perfetti piloti che esplorano implacabilmente i fondali del Paese e della gente e servono al nostro autore, Philipp Dahm, come bussole che indicano il tono dell'umore e lo stato d'animo degli statunitensi.

Poco prima dell'inizio del «Late Show», anche la Georgia ha confermato i suoi risultati. Per la terza volta. «Come si suol dire, la terza volta è come la prima e la seconda – ma molto più umiliante», afferma Stephen Colbert. E nonostante la sconfitta, la Casa Bianca ha fatto pressione sul governatore repubblicano della Georgia affinché almeno i suoi grandi elettori votino per Donald Trump, riporta il «Washington Post».

Il presidente degli Stati Uniti in persona era di nuovo sul palco sabato scorso – e si trovava in Georgia. E per una buona ragione : il 5 gennaio ci sarà il secondo turno di voto per due seggi al Senato. Se vinceranno i democratici, otterranno la maggioranza al Senato. Se vinceranno i repubblicani, potranno bloccare Joe Biden al Senato.

Donald Trump «aiuta» i candidati al secondo turno

Donald Trump parla a partire dal minuto 6’00’’ del video : «Se veramente avessi perso, sarei stato davvero un grande perdente. Se avessi perso, avrei detto "Ho perso" e sarei andato a rilassarmi in Florida, sarei andato in giro dicendomi di aver fatto un buon lavoro.» Come quando era presidente, ribatte Stephen Colbert. Ma il presidente non fa un buon lavoro per quanto riguarda i due collegi repubblicani che dovrebbe sostenere.

L'«aiuto» del presidente Donald Trump durante la campagna elettorale in Georgia, il 5 dicembre.
YouTube

Donald afferma in tutta onestà che non ama fare campagna per gli altri. Quando i due candidati al Senato gli hanno chiesto se voleva fare un'apparizione, lui ha risposto: «In realtà no. Ne ho già fatte 56.» Stephen Colbert scherza: è la stessa risposta che ha dato quando gli hanno chiesto: «Vuoi prendere questa donna come tua sposa?»

Donald Trump non ha nemmeno la data giusta a portata di mano quando dice alla folla che tutto si deciderà nel ballottaggio «del 5 giugno».

Distrutto durante il dibattito televisivo

E cosa ne è dei candidati in Georgia? Dovevano affrontare un dibattito alla televisione locale. Ancor prima dell'ultimo voto del 29 ottobre, si sono incontrati il senatore David Perdue e il suo avversario democratico Jon Ossoff - come si può vedere a partire dal minuto 8’20’’. la scena era sconvolgente: Jon Ossoff, 33 anni, demolisce David Perdue, 70 anni.

Quest'ultimo ha gestito male la crisi del coronavirus, troppo occupato con i suoi guai giudiziari, David Perdue era accusato di aggiotaggio. «Non è solo un truffatore», è la stoccata di Jon Ossoff. «Sta anche attaccando la salute delle persone che rappresenta. Perché, senatore?» David Perdue resta di stucco. «Cavolo», si meraviglia Stephen Colbert, «Ossoff l'ha appena [smascherato]».

Una scena incredibile! Il democratico Jon Ossoff (33 anni) dà una lezione a David Perdue (70 anni).
YouTube

Dopo questo fiasco, come è riuscito a cavarsela David Perdue durante il nuovo duello televisivo ? Semplicemente non c'era. Il suo posto è rimasto vuoto durante il secondo dibattito.

Tornare alla home page