Sparatoria a Dayton: identificato il killer

ATS

4.8.2019 - 19:37

La polizia al lavoro dopo la sparatoria a Dayton, in Ohio.
Source: KEYSTONE/AP/JOHN MINCHILLO

E' stato identificato il presunto autore della sparatoria a Dayton, Ohio: è Connors Betts, 24 anni. Lo riferisce la CNN citando fonti delle forze dell'ordine locali e federali.

Betts, un giovane bianco, abitava a Bellbrook, a circa 40 km a sud di Dayton. Secondo la Cbs, non aveva precedenti penali.

Un uomo ha aperto il fuoco attorno all'una della notte tra sabato e domenica nel centro di Dayton, in Ohio, causando la morte di almeno 9 persone prima di essere a sua volta ucciso dalla polizia.

L'ultimo bilancio ufficiale parla anche di almeno 26 persone ferite.

Degli agenti del locale dipartimento di polizia erano presenti nella zona interessata dalla sparatoria e sono potuti intervenire rapidamente per neutralizzare l'uomo, le cui motivazioni restano da chiarire, dopo uno scontro a fuoco.

Dayton è una città di circa 140mila abitanti nell'ovest dell'Ohio, a circa 90 km da Cincinnati. La sparatoria ha avuto luogo in una zona nota come 'Oregon District', un quartiere d'interesse storico e considerato sicuro nel centro della città.

Tornare alla home page

ATS