Sudafrica

Corte vieta a Shell la ricerca di petrolio sulla Wild Coast

SDA

28.12.2021 - 14:08

Vittoria per gli ambientalisti che temevano per la fauna marina della Wild Coast.
Vittoria per gli ambientalisti che temevano per la fauna marina della Wild Coast.
Keystone

Un tribunale sudafricano ha vietato al gigante petrolifero di effettuare esplorazioni sismiche al largo della «Wild Coast», cuore del Sudafrica rurale e zona ancora incontaminata.

SDA

28.12.2021 - 14:08

Si tratta di una vittoria per gli ambientalisti preoccupati per le ripercussioni che le attività della multinazionale avrebbero avuto sulla fauna marina.

All'inizio del mese era stata respinta la richiesta di un divieto urgente di questo progetto per la ricerca di giacimenti di petrolio e gas mediante campagna sismica, con tempi previsti dai quattro ai cinque mesi, su un'area di oltre 6'000 km2. Una petizione era stata sottoscritta da 85'000 persone.

«Molti esseri marini saranno colpiti, da balene, delfini, foche, pinguini al sottile plancton che sarà distrutto», aveva detto di recente l'attivista del gruppo ambientalista Oceans not Oil Janet Solomon, spiegando che il progetto significava «un'onda d'urto estremamente forte ogni 10 secondi, 24 ore al giorno».

SDA