Tillerson, 'Russia responsabile atti chimici in Siria'

ATS

23.1.2018 - 18:09

La Russia "ha la responsabilità degli attacchi chimici in Siria": lo ha detto il segretario di Stato USA, Rex Tillerson, al termine della riunione a Parigi del partenariato contro l'impunità sull'uso delle armi chimiche.

"Ancora ieri - ha detto - più di 20 civili, per la maggior parte bambini, sono stati vittime di un attacco al cloro. Chiunque sia l'autore degli attacchi - ha aggiunto Tillerson - sulla Russia pesa, in ultima analisi, la responsabilità per le vittime del Ghuta orientale" in Siria.

Tornare alla home page

ATS