Crisi migranti

Per l'UE: in Bielorussia «situazione inaccettabile»

SDA

14.11.2021 - 17:00

Josep Borrell mette in guardia il vicino orientale.
Josep Borrell mette in guardia il vicino orientale.
Keystone

L'Alto rappresentante della Ue Josep Borrell ha parlato con il ministro degli esteri bielorusso Vladimir Makei per sollevare la questione della situazione umanitaria precaria al confine con la Ue.

SDA

14.11.2021 - 17:00

«La situazione attuale è inaccettabile e deve finire. Le persone non dovrebbero essere usate come armi», ha affermato Borrell, sottolineando che «occorre proteggere la vita delle persone e consentire l'accesso alle agenzie umanitarie».

SDA