USA

Droga e morti per overdose, stato emergenza a San Francisco

SDA

18.12.2021 - 15:40

Un marciapiede del quartiere Tenderloin a San Francisco (foto d'archivio del 13 aprile 2020)
Un marciapiede del quartiere Tenderloin a San Francisco (foto d'archivio del 13 aprile 2020)
Keystone

Il sindaco di San Francisco dichiara lo stato di emergenza in uno delle aree della città più infestate dal crimine e dalla droga. Si tratta del quartiere di Tenderloin, da anni epicentro dello spaccio di droga e delle morti per overdose.

SDA

18.12.2021 - 15:40

«Siamo in una crisi e dobbiamo rispondere in modo adeguato. Troppe persone stanno morendo in queste città», ha detto il sindaco London Breed spiegando di essere arrivata a questa decisione estrema dopo aver parlato con alcune famiglie con figli che vive nell'area e che si sentono costantemente minacciate.

Per il sindaco liberal di una delle città più liberal d'America la dichiarazione dello stato di emergenza è una mossa inusuale dettata però da una situazione degenerata di recente a San Francisco.

SDA