Uccise due manifestanti anti-razzisti a Kenosha, assolto

SDA

19.11.2021 - 19:38

Kyle Rittenhouse è stato assolto
Keystone

Kyle Rittenhouse, il 18enne accusato di aver ucciso con un fucile due persone e di averne ferita una terza durante le proteste razziali nell'estate del 2020 a Kenosha, Wisconsin, è stato dichiarato non colpevole dalla giuria per tutte le imputazioni.

SDA

19.11.2021 - 19:38

Il giovane, che all'epoca dei fatti aveva 17 anni, ha sostenuto di aver agito per legittima difesa contro i manifestanti. Il verdetto era atteso da tre giorni in una città blindata per il timore di proteste.

SDA