Ucraina Von der Leyen sente Zelensky: «In arrivo 1,5 miliardi al mese»

SDA

6.11.2022 - 17:19

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen
La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen
Keystone

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha parlato oggi con il suo omologo ucraino, Volodymyr Zelensky.

SDA

6.11.2022 - 17:19

Al centro del colloquio la garanzia di un sostegno finanziario europeo a Kiev nei prossimi mesi, fino a 1,5 miliardi di euro al mese, per un totale di 18 miliardi di euro, che contribuirà in modo significativo a coprire il fabbisogno finanziario dell'Ucraina per il 2023. La telefonata fa seguito all'annuncio della presidente al termine dell'ultimo Consiglio europeo.

Entrambi i leader hanno riconosciuto l'importanza di garantire un finanziamento prevedibile e regolare delle funzioni statali essenziali. Il sostegno sotto forma di prestiti a lungo termine altamente agevolati, con copertura dei costi di interesse, contribuirebbe inoltre a sostenere le riforme dell'Ucraina e il suo percorso verso l'adesione all'Ue.

La presidente von der Leyen ha confermato il lavoro in corso per continuare a fornire un sostegno umanitario immediato all'Ucraina, in particolare durante l'inverno.

I leader hanno anche discusso dell'importanza di garantire che le esportazioni agricole dell'Ucraina possano raggiungere il mondo. Infine i leader hanno discusso del rafforzamento delle sanzioni, nonché del ruolo negativo svolto dal sostegno dell'Iran all'aggressione russa e di come rispondere.

SDA