Guerra in Ucraina

Zelensky: «A Severodonetsk resistiamo, ma russi più potenti»

SDA

6.6.2022 - 16:58

Continuano i combattimenti nella regione di Lugansk
Keystone

A Severodonetsk gli ucraini «resistono», ma i russi sono «più numerosi e più potenti». Lo ha affermato il presidente ucraino Volodomyr Zelensky fotografando la situazione nel principale teatro di battaglia in questo momento in Ucraina.

SDA

6.6.2022 - 16:58

Il presidente ucraino ieri si è recato al fronte nel Lugansk per incontrare e incoraggiare le truppe.

Combattimenti di strada sono in corso a Severodonetsk; i russi stanno effettuando operazioni di assalto nei distretti di Belogorovka e Mykolayivka, attacchi aerei sono stati effettuati a Lysychansk e altre città della regione di Lugansk sono sotto tiro, ha detto Sergey Gaidai, capo dell'amministrazione statale regionale di Lugansk.

«Il numero di bombardamenti su Severdonetsk e Lysychansk è aumentato di dieci volte. Nella regione di Lugansk ci sono molte città con una situazione paragonabile a quella di Mariupol: ora i russi stanno livellando Severdonetsk e Lysychansk», ha aggiunto Gaidai, secondo quanto riporta il Guardian.

SDA