Anche i sindacati per la LIA

SwissTXT

16.3.2018 - 16:23

UNIA e OCST scendono in campo accanto all'Unione delle Associazioni dell'edilizia in difesa della LIA, minacciata dopo che il Tribunale amministrativo cantonale ha accolto i ricorsi della Commissione della concorrenza.

Il Consiglio di Stato si è pronunciato per l'abrogazione, passo che spetterebbe al Parlamento, e in quel caso, durante la conferenza stampa di venerdì a Bellinzona si è ipotizzato il referendum. Resta aperta anche la strada del ricorso al Tribunale federale. La norma e l'albo che istituisce sono ritenuti utili contro gli abusi del settore e soprattutto salvabili, con correttivi, malgrado la sentenza del TRAM.

Tornare alla home page

SwissTXT